Sistri- Il sistema di rintracciabilità si adegua alla nuova classificazione rifiuti

A seguito della nuova classificazione rifiuti dal 1° giugno 2015  potrebbe esserci la necessità, per i rifiuti caricati sul sistema SISTRI, di modificare la registrazione dei rifiuti registrati in precedenza.

Infatti in presenza di registrazioni di carico del SISTRI effettuate secondo la vecchia codifica, non ancora movimentati o parzialmente movimentati, è necessario procedere alla compilazione di registrazioni cronologiche di scarico per azzerare le quantità residue, e contestualmente, provvedere alla compilazione di nuove registrazioni cronologiche di carico per registrare le medesime quantità secondo i nuovi criteri di registrazione.

Puoi scaricare la procedura per l’aggiornamento dei carichi sul sito http://www.sistri.it/Documenti/Allegati/PROCEDURA_NUOVA_CLASSIFICAZIONE_RIFIUTI.pdf

Siamo a disposizione per un eventuale supporto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...